Il G.S. Aragno lancia “AcquAbilità” percorso per ragazze e ragazzi con bisogni speciali in Piscina

Elis@Provinciali

Nonostante le già descritte difficoltà in cui si trova il nostro bell’aquacenter sulla Fascia, “I Delfini”, c è la volontà di estendere l’offerta sportiva, appunto tramite il nuovo progetto realizzato con l’Associazione Maruzza, Regione Liguria, impegnata nel campo delle cure palliative pediatriche.
Esso è rivolto a tutti i bambini e ragazzi con disabilità, condividendo questi momenti con le loro famiglie , in inclusione, ovvero mamme, papà, fratelli e sorelle che vorranno partecipare. Domenica 21 u.s.,alle 14, dopo il “benvenuto” per tutti gli ospiti, il progetto è entrato nel vivo, i ragazzi hanno potuto provare le attività in vasca e sino a maggio, terapisti ed educatori seguiranno questi nuovi percorsi di acquaticità per tutti, senza barriere.
Alle 16.30, poi, una bella, merenda per chiudere il pomeriggio di festa.
Come approfondisce Marco Ghiglione, manager della struttura << I sorrisi e la gioia dei partecipanti certificano il successo dell’iniziativa E’ stata una festa totale, un pomeriggio bellissimo per i ragazzi, le loro famiglie e tutti noi, davvero felici di poter far parte di ciò. Il gradimento del primo giorno, ci ha confortato in questo ulteriore passo sulla strada che abbiamo intrapreso già nel 2018 con il progetto “Goccia dopo Goccia”, grazie al quale esperti in psico-motricità accolgono in attività natatorie dedicate bimbi con problematiche sia intellettive e motorie. Questo nuovo percorso, “AcquAbilità”, coprirà l’intera stagione, ogni domenica, fino a maggio 2022 e, per chi vorrà, ci sarà anche la possibilità di provare i bellissimi percorsi della piscina tropicale del Centro Il Bellavita, in provincia di Alessandria con cui siamo in stretta connessione >>.
Sempre più Pra’ si conferma cittadella dello sport, che unisce tutti attraverso esperienze diffuse di accoglienza e solidarietà. Complimenti agli operatori, avanti così, ogni giorno scopriamo momenti ed iniziative che parlano di una bella e coesa comunità.

5 Comments

  1. All’ Acquacenter sono.professionisti preparati e gentili, la struttura è bellissima, l offerta sportiva ampia e variegata: faccio un appello, a chi ama nuotare e mantenersi in forma, iscrivetevi come soci, è facoltativo per la libera balneazione, ma vi consente sconti, partecipazione ed un piccolo aiuto al bilancio della Piscina.
    Dopo quasi due stagioni di chiusure, pur se parziali, ogni aumento di frequenza è utile.

  2. Mi ha riempito di soddisfazione e di gioia leggere questa notizia. Dare attenzione, spazio e sostegno ai bambini “speciali” è importantissimo sia per loro sia per le loro famiglie. Abbiamo assistito da poco alle Paralimpiadi e alle eccezionali performance degli atleti… Ciascuno di noi ha delle potenzialità che vanno coltivate, incoraggiate, aumentate, con attenzione e amore… Bravissimi i nostri “Delfini”…

  3. Complimenti all’ Aragno, proprio una bella iniziativa che fa parte della missione del gruppo sportivo: promuovere la cultura e i benefici dell’ attività sportiva in condivisione e inclusione.
    In tandem con l’ Associazione Maruzza Regione Liguria formata da genitori e medici attivati sum territorio per sensibilizzare le istituzioni sull’importanza delle cure palliative pediatriche e l’assistenza a domicilio o in hospice.
    La sede in via G.B: D’Albertis 95 R – tel: 3791088014 – email infoliguria@maruzza.orghttp://www.associazionemaruzzaregioneliguria.org

Rispondi a Giuseppe Bruzzone Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*