Gala’ “Stelle dello Sport 2021”- premio speciale per la Giostra della Fantasia

Michele Calloni ed il suo team eccellenze praesi

Elis@Provinciali –

La sala Grecale dei Magazzini del Cotone è permeata di entusiasmo, nel corso della 22° edizione del Galà delle Stelle nello Sport, venerdì 24 sera, realizzata sotto l’egida di Coni e CIP Liguria e con il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Genova, Porto Antico e Camera di Commercio. Come sempre la serata si è svolta all’insegna della solidarietà, con l’Asta delle maglie dei campioni dedicata alla Gigi Ghirotti onlus, che promuove anche una raccolta online.

Michele Corti, presidente di Stelle nello Sport, commenta soddisfatto”Mai così tante belle iniziative di sport come in questo anno, abbiamo fatto il possibile per dare risalto ai nostri talenti, per organizzare una festa dello Sport al Porto Antico comunque, nonostante la pandemia, per creare anche progetti nuovi come quello di SportAbility .Speriamo che questo sia solo l’inizio di un grande anno all’insegna di sport per tutti e nuovi traguardi.” A seguito delle Olimpiadi di Tokio, che hanno incoronato l’Italia e la Liguria sportiva e paralimpica, si premiano su questo palco i più votati campioni liguri.

Gioia ed ovazione per Francesco Bocciardo, vincitore dei 100 e 200 stile libero alle ultime Paralimpiadi, premiato dall’assessore alle politiche sociali Ilaria Cavo, due settimane dopo avergli consegnato il suo quarto premio Stelle nello Sport in occasione del primo SportAbility day. Durante il Galà, è stata riconosciuta anche la straordinaria attività dell’APS La Giostra della Fantasia con l’iniziativa “Controregole-Inventiamo giochi di rispetto” in scena a Pra’.“ Un’emozione impossibile da descrivere!” così si esprime Michele Calloni, presidente dell’associazione, accompagnato dai dirigenti scolastici degli ICPra’ e Voltri, con i quali è stato realizzato il progetto Controregole. Il riconoscimento arriva da Francesco Bocciardo ed Ilaria Cavo, e consente a Michele di illustrare le linee guida di un percorso” inclusivo, che valorizza la creatività dei ragazzi delle scuole coinvolte nell’inventare ed agire nuove forme di attività sportiva…La bellezza del percorso, gli sport inventati dai ragazzi, sono una storia che merita di continuare ancora..ancora..e ancora! Un ringraziamento enorme all’organizzazione per questa opportunità , per aver scelto il nostro progetto e averlo valorizzato a livello cittadino.” Seguirà intervista a Michele, per approfondire la nascita e la storia della Giostra della Fantasia, la sua struttura, le finalità che l’associazione persegue…per quanto sia conosciuta la presenza costante e variegata dei suoi operatori sul nostro territorio… vi sono in preparazione altri, nuovi, percorsi che andremo ad illustrare.

4 Comments

  1. Grazie per questo importante articolo che ci consente di “sentire” tutto l’entusiasmo provato da coloro che hanno partecipato all’evento e da chi ha ricevuto premi così prestigiosi. La “nostra” GIOSTRA DELLA FANTASIA” (dico nostra perché è nata proprio a Pra’) ha pensato e realizzato qualcosa di unico ed è bene che venga divulgato e conosciuto perché possa diventare patrimonio di molti ragazzi. Aspettiamo ulteriori approfondimenti sia sulla storia e le attività della GIOSTRA, sia su questa specifica attività sportiva un po’ fuori dagli schemi.

  2. Grandissimi…io l’ho vista nascere e svilupparsi la Giostra…aumentare le attivita’e diventare una realtà di grande influenza sul nostro territorio, quindi, premio meritatissimo e grazie ai Dirigenti Scolastici che hanno collaborato.
    Tutti i premiati meritano il nostro plauso, essere una “stella dello Sport” molto spesso richiede tanto sacrificio ed impegno, ma vuoi mettere la soddisfazione? Bravi ragazzo avanti cosi’

  3. Sono molto contenta di questo meritatissimo premio e dell’entusiasmo che questi giovani trasmettono. Mai come in questo periodo c’è bisogno di ottimismo e di buona notizie. (come anche quella del ponte sul branega che verrà realizzato in tempi brevissimi).

Rispondi a Paola P. Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*