Concerto benefico al teatro Cargo

Elis@ Provinciali –

Nessuno, sopratutto un bambino, può essere lasciato solo di fronte alla malattia.

Il 23 Febbraio partecipa con la tua presenza e rivolgi un pensiero speciale a tutte le persone con sclerosi multipla e le loro famiglie : insieme, e’ possibile aiutare e sensibilizzare la ricerca scientifica, per un futuro libero da questa devastante malattia.  La sclerosi multipla è una malattia neurodegenerativa demielinizzante,cioè con lesioni a carico del sistema nervoso centrale. Per molti anni è stata considerata una malattia della sostanza bianca del sistema nervoso centrale, tuttavia un numero crescente di studi ha dimostrato anche un coinvolgimento della sostanza grigia.

Sia dal punto di vista del bambino che della famiglia, la sclerosi multipla nei giovani presenta molte complicazioni e valutazioni. Come altre malattie croniche, la SM può compromettere lo sviluppo e la crescita dei più giovani, il loro aspetto, identità, la sfera cognitiva, il benessere emotivo, la partecipazione all’istruzione e al lavoro.La ricerca di terapie sempre più efficaci continua.

Zena Singers, sensibile alla problematica, presenta “Musiche e parole nelle canzoni di grandi cantautori”, uno spettacolo che potremmo definire Tatro/Musica, sull’esempio del grande Giorgio Gaber: si alternano canzoni di Bindi, De Andre’, Endrigo, Fossati, Lauzi, New Troll, Paoli, Tenco.a brevi parti recitate inedite, che introducono o commentano i brani. Suggestivo ed originale, il recital del gruppo, guidato dalla voce solista di Elio Giuliani, ha percorso da oltre un anno le piazze Italiane più prestigiose , ottenendo sempre lusinghieri successi, e ritorna a noi nell’accogliente Teatro Cargo o, meglio, del Ponente.

Partecipate numerosi, vi divertirete molto ed avrete fatto una cosa buona e solidale.

4 Comments

  1. Ho seguito la Zena singers dalla sua formazione, circa due anni orsono ed ho apprezzato la sua continua evoluzione ed il crescente successo di pubblico.
    I cantautori genovesi sono splendidi, gli interpreti altrettanto e…poi qui abbiamo anche lo scopo benefico come plus…non manca nulla per trascorrere una serata piacevole editile ad una buona causa!!#

    • GRAZIE per le belle parole. Zena Singer band è sempre stata sensibile e legata al sociale, al sostegno di situazioni che necessitano di particolare attenzione e solidarietà. Arrivederci in teatro. Un ringraziamento particolare e sentito alla giornalista Elisa Provinciali

    • Grazie per le gentili poarole. Zena singer band è sempre stata sensibile e legata al sociale, al sostegno di situazioni che necessitano di particolare attenzione e solidarietà.
      Un particolare e sentito ringraziamento ad Elisa Provinciali per la sua sensibilità ed attenzione

  2. Grazie Elisa, per la tua preziosa presenza sul territorio, in campo civile, culturale e benefico. Grazie per le tue preziose parole spese su questa malattia che tutti noi insieme possiamo sconfiggere aiutando la ricerca.
    Vi aspettiamo numerosi sabato 23.2 Teatro del Ponente.
    Flavia (Zena Singers)

Rispondi a pareto flavia maria Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*