Stella di Bronzo al Merito sportivo per ASDPS Sapello e GSD Speranza

Michele Stagno #

Il Presidente della Sportiva Sapello riceve il premio da Malagò (sinistra) e da Eraldo Pizzo
Il Presidente della Sportiva Sapello riceve il premio da Malagò (sinistra) e da Eraldo Pizzo

Importante riconoscimento per le società Sportiva Sapello e per il GSD Speranza Pra’ alle quali è stata conferita la medaglia di bronzo al merito sportivo dal presidente ligure del CONI Vittorio Ottonello e da quello nazionale Giovanni Malagò.
La consegna, avvenuta a Nervi, domenica 8 febbraio, conferma la vocazione delle due società impegnate a promuovere l’attività marina sportiva in tutte le sue forme (vela, canottaggio, pesca), rivolgendosi ad  una vasta platea di utenti: soci adulti, famiglie, ragazzi in età scolare e persone con disabilità. Complimenti!
Non può che renderci fieri un tale premio  a Pra’, la quale si candida all’eccellenza come Polo sportivo del Ponente.
In questo modo, la nostra Fascia di rispetto supplisce alla scomparsa della spiaggia, perchè consente la pratica sportiva, con risultati lusinghieri, vedi le strutture come il campo da regata per il canottaggio, gli attracchi per il diporto, la piscina e si spera, altre realizzazioni che verranno ad arricchire l’area.

Il Presidente del GSD Speranza riceve il premio da Malagò (sinistra) e dall'Assessore allo Sport Regionale Rossi
Il Presidente del GSD Speranza riceve il premio da Malagò (sinistra) e dall’Assessore allo Sport Regionale Rossi

E’ appropriato pensare ad una “Cittadella dello sport” completa ed efficiente, per il futuro, che non faccia troppo rimpiangere il sito balneare.

1 Comment

  1. E’ bello e confortante leggere notizie come questa. Un giusto riconoscimento a coloro che dedicano tanto del loro tempo e tante energie per il bene della collettività! E’ anche confortante vedere che Pra’ può ancora essere un buon posto dove vivere…..e sapere che ormai si e innescato il circolo virtuoso del miglioramento ….!!! Grazie a chi ce lo fa sapere.

Rispondi a maria luisa Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*