Rotonda del basilico – Lettera dalla Vª B

vuoi ingrandire, click col dx e apri immagine in un'altra scheda

Inaugurazione piazzale basilico di Pra’

Il giorno 6 marzo 2019 davanti alla Stazione di Pra’ è stato inaugurata un piazzale dedicato al basilico di Pra’.

All’inaugurazione erano presenti: due classi quinte della Scuola Pietro Thouar con le maestre e il preside Dottor Cavanna oltre a queste persone erano presenti Don Andrea (il parroco della chiesa di San Rocco), il Presidente del Municipio il Signor Chiarotti, l’assessore Campora, Lilli Ratto (storico coltivatore di basilico e padre della maestra Cristina Ratto), insieme a lui erano presenti dei coltivatori di basilico, ed anche una discendente di Bartolomeo Decotto (colui che portò il basilico a Genova) e c’erano le forze dell’ordine.

Questo piazzale è molto piccolo ma la sua importanza è enorme perché questa piazza rappresenta tutti i produttori di pesto e tutti i coltivatori di basilico di Pra’. La discendente di Bartolomeo Decotto inoltre ha chiesto che un luogo di Pra’ sia dedicato al suo antenato per ricordarlo essendo lei l’ultima discendente.

Approfondimento su Bartolomeo Decotto

Storia

Bartolomeo Decotto portò dalla Palestina i semi di basilico che veniva usato come medicina. Un giorno, durante la preparazione di una medicina, un po’ di preparato schizzò su una fetta di pane, così Bartolomeo lo assaggiò e disse: “E’ buono!” e da quel giorno il pesto venne usato come alimento.

Gli organizzatori dell’evento hanno dato a tutti i bambini dei vasetti di pesto e un vaso con i semi di basilico.

Alla fine della cerimonia agli scolari è stata offerta la merenda, brioche e succhi di frutta in abbondanza che gli stessi hanno consumato voracemente nell’aiuola di sassolini bianchi vicino alla targa del piazzale.

È stata una cerimonia semplice, ma molto significativa per un paese che deve la sua notorietà, nel mondo, alla verde piantina.

Gli alunni della classe V B ringraziano per la graditissima e abbondante merenda consumata nell’aiuola del piazzale appena inaugurato!!!

GRAZIE COOP, siete stati gentilissimi!!!

I bambini della V B della scuola Thouar

2 Comments

  1. Carissimi ragazzi, la vostra presenza all’inaugurazione del piazzale è stata fondamentale: siete voi il futuro di Pra’ e spetta a voi custodire la nostra storia e tramandarla ai posteri.
    La consapevolezza e l’orgoglio delle proprie radici è importantissimo: è la base su cui si fonda la persona. Siate sempre orgogliosi di Pra’,.della sua storia, delle sue bellezze, delle sue caratteristiche.
    In questi anni, dopo lo sbandamento seguito al cambiamento totale della nostra vita derivante dalla costruzione del porto, noi adulti stiamo lavorando per migliorare il più possibile Pra’ e la nostra qualità di vita. Lo facciamo per noi, ma soprattutto per voi, per consegnarvi un luogo in cui si possa vivere bene, in armonia e piacevolmente. ..speriamo tanto di riuscirci. ..

Rispondi a Elisa Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*