Ricostituito il dormitorio abusivo sulla Fascia di Levante -Pra’ to Sport

RedazioneSupratutto

 supratuttomagazine@gmail.com

24 lug 2020, 21:08 

Ass. Lavori e Manutenzioni, Assessoratoalporto Comune Genova, Segreteria Sindaco Comune di Genova, Consiglio di Comunità Praese, Ass Campora Matteo Comune di Genova, Roberto Ferrando Municipio 7, PM Pra’, PM distr. 7

Cari Assessore Piciocchi e Presidente Chiarotti, tramite il giornale SuPra’tutto abbiamo appena ricevuto da cittadini praesi immagine in allegato, che attesta il ristabilimento del bivacco-dormitorio abusivo sulla Fascia di Rispetto di Pra’, nel recinto del pilone di illuminazione (spento), esattamente nella stessa posizione da cui era stato sgomberato poche settimane fa. 

E’ sconcertante verificare come, dopo mesi e mesi di segnalazioni dei cittadini, veicolate attraverso il giornale locale codesto comune-municipio non abbia ancora provveduto allo sfalcio delle erbacce, alla rimozione dei pali e segnali stradali divelti, alla radicale pulizia dell’area e, soprattutto, all’attivazione dei lampioni e dei fari dell’illuminazione pubblica, di fatto agevolando continui abusi.

SIAMO PERCIO’ A RICHIEDERE ANCORA UNA VOLTA L’EFFETTUAZIONE DI TALI OPERAZIONI E, INOLTRE, IL PRONTO INTERVENTO DELLA POLIZIA MUNICIPALE PER SGOMBERARE NUOVAMENTE IL RISTABILITO DORMITORIO – BIVACCO ABUSIVO. 
I cittadini stanno anche segnalando che i 3 camper vecchi e malandati, dalle targhe con numeri molto vecchi, permanentemente parcheggiati in zona non sono normali camper parcheggiati in attesa delle vacanze ma accampamenti stabili di nomadi, non a casa posti proprio in prossimità del bivacco – dormitorio abusivo.
Confidando sempre ed ancora in azioni finalmente complete e risolutive, porgiamo distinti saluti.
SEGRETERIA
 
Il giorno ven 24 lug 2020 alle ore 14:00 Redazione Supratutto <supratuttomagazine@gmail.com> ha scritto:

P.S.: proprio questa mattina il giornale SuPra’tutto ci ha inoltrato segnalazione con foto di cittadini di Pra’ che segnalano la ricostituzione del dormitorio abusivo recentemente sgomberato sulla Fascia di Rispetto di Pra’, strada a mare di levante – Pra’ To Sport, esattamente nella stessa posizione e riutilizzando i materassi abbandonati in zona e mai rimossi da Aster ed approfittando dell’oscuramento notturno di tutta la zona causa continuo non funzionamento dei lampioni e fari comunali. 

Siamo perciò a chiedere, oltre all’attivazione dei lampioni e dei fari comunali e alla pulizia e lo sfalcio di tutta l’area anche l’intervento della Polizia Municipale per ulteriore sgombero dell’area, con formale richiesta ad Aster di provvedere alla rimozione dei materassi dalla zona.
Chiediamo anche alla Polizia Municipale, su precisa richiesta dei cittadini, di verificare la regolarità dei Camper in malo arnese e con targhe molto vecchie costantemente parcheggiati da mesi e mesi in prossimità dell’area e se possibile provvedere anche alla loro rimozione, in quanto i cittadini segnalano trattasi di dormitori su ruote, unitamente al furgone blu di analoghe caratteristiche sempre parcheggiato poco distante.
I Cittadini di Pra’ non accettano più degrado e servizi municipali scadenti ed esigono il mantenimento in totale efficienza, pulizia e decoro delle nuove aree della Fascia di Rispetto.
Grazie per l’attenzione e per un pronto e definitivo intervento risolutore di tutte le problematiche evidenziate. Saluti.
SEGRETERIA

2 Comments

  1. Come cittadina sono veramente esasperata per questa situazione. A Pra’ stiamo cercando di migliorare la nostra qualità di vita. Le varie Associazioni, il CIV e il Municipio si attivano, adesso nell’area di Levante le attività ci sono : Centro Estivo, attività sportive, cinema all’aperto…. Noi di più non possiamo fare, abbiamo bisogno di più controlli da parte delle forze dell’ordine e di veder ripristinata la legalità. Perché accamparsi abusivamente è un reato… e come tale va perseguito con fermezza,

Rispondi a Elisa Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*