La Fotonotizia: pomeriggio carnevalesco sabato 6 febbraio a VILLA de’ MARI

puffo e fatinaAriel- Il tempo non era dei migliori,ma l’allegria delle 50 mascherine ha scaldato questa festicciola nella cornice splendida del parco gentilizio. topolinoFatine, supereroi, principi e fantasmini si aggiravano per ogni dove, ognuno accompagnato da mamma e papà, più i visitatori vari…possiamo ipotizzare 150 e più le presenze ad un appuntamento tradizionale, per eleggere il travestimento più originale, anche se, ha precisato la giuria”Le mascherine erano tutte belle, molto difficile sceglierne due, primo e secondo premio”.

fantasmiAd essi è andato un solenne diploma ed un omaggio gastronomico, mentre tutti i bimbi presenti hanno potuto gustare frittelle, cioccolata calda e bugie offerte dai volontari del Consorzio per Villa de’ Mari. Per gli adulti, un corroborante vin brulè.

Nell’osservare che l’ambiente dove sfilavano i bimbi, un tempo “Sala rossa”, parlatorio delle Orsoline, mostrava purtroppo i segni supereroidell’usura, e questo ripropone con urgenza il problema della manutenzione necessaria per questa dimora patrizia, ecco alcune immagini; non tutte le foto sono risultate idonee alla stampa, ci perdoneranno i bimbi non pubblicati… mosse o sfocate , ma si sa, difficile mantenere fermi i bambini:”Carne che cresce, a nu pòe stà sa a nu mesce”!

Ancora una volta, grazie di cuore ai volontari del Borgo e Consorzio, per le iniziative realizzate a Palmaro, che rivitalizzano ed animano il piccolo ed antico sestiere di Pra’. Sabato 13,gruppo bimbe tutti riuniti, per “A pignatta”, la Pentolaccia, con una dolce pioggia di caramelle e bon-bon.   Foto di LARA, clicca  e ingrandisci.

 

elsadaminagruppo1damina e principeombrellinocapitan america

 

 

3 Comments

Rispondi a Barbara Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*