Illuminazione stradale continuamente spenta sulla Fascia di Rispetto di Pra’ – zone levante

Skate park - piazzale del basilico di Pra' - Pra' to sport

Gentili Assessore Piciocchi e Presidente Municipio VII Chiarotti, 

attraverso il giornale SuPra’tutto stiamo continuando a  ricevere segnalazioni di cittadini che lamentano la totale assenza di illuminazione della zona di levante della Fascia di Rispetto di Pra’, ed in particolare in corrispondenza della strada a mare di Pra’ To Sport, dello Skate Park, del parcheggio di levante della Stazione Ferroviaria di Pra’  e del Piazzale Basilico di Pra’, dove TUTTI I LAMPIONI  E FARI dell’illuminazione pubblica, sia già esistenti da tempo, sia nuovi installati in occasione della realizzazione della pista di atletica e dello Skate Park, SONO SEMPRE SPENTI. (Vedere immagini allegate).       

La situazione, unitamente ALLA TOTALE MANCANZA DI TAGLIO ERBACCE E PULIZIA conferisce alle nuove aree di riqualificazione, specie nelle ore serali e notturne, un aspetto degradato ed insicuro, che disincentiva i cittadini a fruire di tali spazi e facilita invece come già avvenuto in varie occasione, gli episodi di vandalismo ed abusivismo.          Siamo pertanto nuovamente a chiedere, dopo decine di altre segnalazioni a voi indirizzate che si susseguono da mesi e mesi, un intervento rapido e risolutivo di pulizia generale, sfalcio e attivazione dell’illuminazione pubblica nell’area in oggetto.

Molte grazie, distinti saluti.
SEGRETERIA

6 Comments

  1. E’ scandaloso vedere il municipio non essere nemmeno in grado di togliere le erbacce, ma allora cosa esiste a fare ? Sfalciare, ripulire, mantenere sono i compiti e doveri di base di una civica amministrazione, se non riescono neanche a fare questo…

  2. Allucinante dopo anni ancora i lampioni nuovi spenti poi è chiaro che ci vanno i vagabondi a dormire e a sporcare di notte li è buio pesto. Poi dopo tutto questo schifo verranno di nuovo a chiedere i voti per i loro inguardabili partiti. PRA’ COMUNE E ALLA SVELTA !

  3. Nel senso che è la fondazione che fa il municipio, il “baraccone” di voltri produce solo parole discorsi e pochissimi fatti

  4. non è proprio giusto che quelli di Mele abbiano il comune e noi niente bisognerà fare qualcosa ora basta qui promettono promettono e neanche promettono e non succede mai niente tutto quello che succede lo fanno succedere i cittadini organizzati VERGOGNA

Rispondi a Giovanni Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*