Alemante

E’ tempo di bilanci di un anno con i fiocchi per gli Alemante Friends.
L’obiettivo principale del 2013 era stato dichiarato in occasione del Festival del 29 Giugno: l’acquisto di un kit multimediale per microscopio ottico  invertito per l’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma del Dott. Filippo Leonardo.  Composto da una telecamera da applicare ad un microscopio invertito a contrasto di fase che permette di studiare in tempi brevi i movimenti delle cellule e le loro interazioni, l’equipaggiamento era stato promesso al laboratorio di oncologia pediatrica dell’Istituto Giannina Gaslini, diretto dal Prof. Vito Pistoia.
Gli Alemante erano seriamente preoccupati di non riuscire a raggiungere il notevole importo richiesto, ma l’impegno smisurato che hanno profuso, unito alla generosità dei praesi, e di molti altri, hanno colto di nuovo nel segno.
La donazione va a completare l’attrezzatura per microscopio acquistata insieme agli amici del MiMe SportFriendly con i proventi del Vivicittà.
Ma non è finita, il ricavato del festival e del torneo di calcetto è stato sufficiente per acquistare anche una FIAT Qubo da donare alla sede di Genova della LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, utilizzata per il trasporto dei pazienti che vanno a fare la chemioterapia e anche una FIAT Punto per la Croce Verde Praese, distaccamento di Palmaro, che sarà utilizzata per servizi sociali.
I programmi per il prossimo anno non sono ancora chiari ma siamo sicuri che potremo nuovamente contare sul grande cuore degli Alemante.

[La foto è tratta dalla pagina Facebook degli Alemante]

Ernesto Soressi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*