Accumulo di rifiuti presso l’obbrobriosa gabbia di via Ausiliatrice – Pra’

Gentili Consigliere Municipale Ferrando e Presidente del Municipio Chiarotti,

vi inviamo in allegato fotografia appena ricevuta con relativa lamentela da parte di cittadino di Pra’ transitante in via Ausiliatrice.
Si segnala nuovamente accumulo di spazzatura dentro ed in prossimità dell’indecorosa gabbia di via Ausiliatrice, con transenna abbandonata e persino un vecchio tavolino di arredo – rifiuto abbandonato lì anche e proprio a causa della gabbia che conferisce a questo angolo di Pra’ un aspetto sporco e degradato.
Con l’occasione, oltre che a chiedere la rimozione del tavolino e della sporcizia e rifiuti accumulati, siamo per l’ennesima volta a sollecitare un intervento dell’amministrazione comunale per demolire e rimuovere l’obbrobrio e realizzare una scalinata a piena larghezza in pietra.Grazie, saluti.
SEGRETERIA

Risponde il Consigliere Municipale Roberto Ferrando, quale referente/delegato ai POR Pra’Marina, circa l’andamento dei lavori in essere, ed ancora da completare, oltre a quelli conclusi. <<Buongiorno, in qualità di delegato del Presidente del Municipio Claudio Chiarotti ai POR Prà Marina, ho dato mandato alla segreteria del municipio di convocare un tavolo di monitoraggio alla presenza dell’Assessore ai lavori pubblici e manutenzioni Pietro Piciocchi e del RUP Mirco Grassi.
Ci tengo a precisare che, la scalinata di via S.S. Maria Ausiliatrice, fa parte dei 5 progetti assemblati per finitura ai POR Prà Marina. Nonostante però le numerose mail inoltrate ed il sopralluogo effettuato in vostra presenza in data 27/11/2020 e dell’Assessore, e tenuto conto che in data 13/10/2020 sono stati presentati alla Giunta Municipale sotto forma di Articolo 61 i sopracitati progetti, il Municipio è in attesa che suddetti interventi vengano finanziati ed eseguiti.
Nello specifico i 5 progetti assemblati per finitura ai POR comprendono:
Intervento su scala di collegamento via Prà/via S.S. M. Ausiliatrice
-Area sgambatura cani
-Varco di accesso al parco Dapelo
-Nuove pensiline AMT fermata Pra’5/Cordanieri all’altezza dell’ex stazione ferroviaria, in ambo i sensi di marcia
-Sistemazione area giochi, con giochi già in dotazione del Municipio.
Nel frattempo, nonostante il comune abbia comunicato di aver effettuato il collaudo del lotto A e lotto B, anche se molti lavori sono ancora da completare e/o da ripristinare, il sottoscritto si sta adoperando tramite l’ispettore di cantiere Frascara Marco, per fare eseguire tali interventi:
– Richiesta di intervento sulle condotte di scarico delle acque piovane nei pressi dell’attraversamento pedonale di piazza Venezia,direzione Levante , mirato a scongiurare il formarsi di “laghi” durante le giornate di pioggia con relativo disagio per i pedoni in attesa di attraversamento (ESEGUITO)
– Richiesta di intervento sul manto stradale nei pressi dell’attraversamento pedonale di piazza Venezian,direzione Ponente, in quanto l’attuale pendenza, errata, non permette lo scarico dell’acqua nella caditoia, posta sul lato opposto, con conseguente lago nelle giornate di pioggia ed ulteriore disagio per i pedoni in attesa di attraversamento.
– Richiesta di riposizionamento numero due panchine in piazza venezian lato Ponente attualmente posteggiate all’interno dell’ aiuola.(ESEGUITO)
– Richiesta di ripristino Illuminazione e ritinteggiatura della fontana di piazza Venezian; (ESEGUITO)
– Richiesta di riposizionamento numero 2 piastrelle , all’altezza della banca Carige in direzione Ponente (ESEGUITO)
– Richiesta d’intervento sul tratto di manto stradale in via Prà all’altezza del civico 53 in quanto l’attuale evidenza segni di cedimento
– Richiesta di intervento per chiusura Pozzetto di ispezione gas in via Prà posizionato nel tratto di strada
all’altezza del civico 53
– Richiesta di intervento sul manto stradale dell’attraversamento pedonale di piazza Laura, direzione Ponente, causa presenza di cedimento pericoloso, per i mezzi a due ruote in transito, per i pedoni stessi.
– Richiesta di intervento di raddrizzatura alberi sparsi lungo tutto il percorso dei POR
– Richiesta di risistemazione dell aiuola sita all’incrocio con via Taggia all’altezza del civico 2
-Richiesta di intervento mirata a raddrizzare il semaforo con sbraccio, situato nel tratto che affianca il parco Dapelo, direzione levante, in quanto piegato verso il basso.

2 Comments

  1. Quando ho visto la consolle abbandonata in via M.SS.Ausiliatrice mi è venuto da piangere… E pensare che da lì partiva il sottopasso per andare alla spiaggia… Ormai il sottopasso non serve più, ma non è accettabile dover convivere con una “gabbia” raccogli spazzatura che deturpa notevolmente una porzione di Pra’ che è stata migliorata dagli interventi del POR. A quanto leggo dalla risposta del Consigliere delegato al POR, Roberto Ferrando, la sistemazione della scalinata è tra le opere in procinto di essere realizzate. A questo punto spero che il tempo sia breve…

  2. Ultim’ora e per dovere di cronaca: il presidente del Municipio, Claudio Chiarotti, ci comunica che le masserizie piu’ ingombranti, tipo la consolle, sono stato rimossi da Amiu, su precisa segnalazione e sollecitaziopne dello stesso Chiarotti, che ringraziamo a nome di tutti i cittadini.

Rispondi a Redazione Magazine Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*